Extramoenia

L'innovazione che viene dal passato

Ricordi indelebili, immagini antiche e tracce della cultura passata che sfuggono, ritornano e si trasformano in nuovi linguaggi e nuova arte.

Stai visualizzando solo gli articoli della rubrica "Mi ritorna in mente"; Per vedere gli articoli di tutte le rubriche, torna all'homepage.

Mi ritorna in mente

Young at Art: la natura parlante di Domenico Mendicino

Il fotografo Domenico Mendicino (Lamezia Terme, 1979) è uno dei dodici artisti vincitori dell'edizione 2013 del concorso “Young at Art”, promosso dal MACA di Acri in collaborazione con l'Oesum Led Icima. Attivo con numerose mostre e pubblicazioni e più volte premiato dal CIAC, Centro Internazionale Artisti Contemporanei, partecipa alla mostra con tre scatti appartenenti ad una serie di sedici fotografie intitolata “Natura Oltre”.

Mi ritorna in mente

Young at Art: viaggi artistici con Anna Capolupo

L'edizione 2013 del concorso “Young at Art”, promosso dal MACA di Acri in collaborazione con l'associazione Oesum Led Icima, vede tra i giovani vincitori anche l'artista lametina Anna Capolupo (Lamezia Terme, 1983). Laureata all'Accademia di Belle Arti di Firenze, presso la scuola di pittura di Adriano Bimbi, vive e lavora tra la Calabria, Firenze e Berlino.


I suoi lavori sono studi in inchiostri, acrilico e gesso su tela che raccontano con visione realista la quotidianità nascosta e abbandonata, gli scorci urbani e suburbani e l'intimità dell'uomo.

Mi ritorna in mente

Edipo e Amleto, parola di Freud!

Scott G. Brooks - EdipoEra l’ottobre del 1897 quando Freud scriveva all’amico Fliess a proposito di riflessioni che da lì a due anni avrebbero poi trovato concretezza nell’opera che lo renderà famoso: L’interpretazione dei sogni. L’aspetto che più mi ha colpita e di cui desidero disquisire si tratta di una riflessione che Freud fece all’amico a proposito di Amleto, uno dei personaggi più tragici e famosi scaturiti dalla penna di Shakespeare. Il terapeuta definì Amleto un “Edipo mancato”. È cosa nota che Freud fu proprio colui che teorizzò il ‘complesso edipico’, ossia quella tendenza che si sviluppa tra i 3 e i 6 anni di età che porta a provare un’attrazione sessuale verso il genitore del sesso opposto e un atteggiamento di profondo odio verso quello dello stesso sesso.

Pagina 3 di 14

Twitter

Facebook

Vuoi rimanere aggiornato sugli eventi del mondo dell'arte?

SEGUI EXTRAMOENIA SU FACEBOOK
Rijoux - La bottega del riciclo e del bijoux fatto a mano

icona newsletterIscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato sulle novità di Extramoenia!


Virtual Expo

icona mostra SavinioVisita la "Commedia dell'arte" di Alberto Savinio.
Il meglio della mostra che c'è stata ora è per sempre.

icona Collezione BancartisCollezione Bancartis, la promozione fuori dagli schemi della BCC Mediocrati, con la mostra "Young at art".


Extramoeniart su Pinterest