Extramoenia

La tecnologia che si fa arte

Le nuove tecnologie ampliano i mezzi e i luoghi della sperimentazione artistica. Andiamo a scoprire i nuovi mondi della creatività!

Andreas Gursky è un famoso artista tedesco noto per le sue incredibili fotografie monumentali. È sua la fotografia più costosa di tutti i tempi, battuta a Christie's New York per 3,15 milioni di euro, e sono già dieci le sue opere vendute sopra il milione di euro.

 

Figlio di un fotografo pubblicitario e nipote di un ritrattista, Gursky ha iniziato i suoi studi come fotogiornalista, ma nessuna rivista si è mai mostrata interessata ai suoi lavori. Nel 1978 incontra, però, Thomas Struth, fotografo tedesco di grande fama, che lo convince a iscriversi all'accademia di Düsseldorf sotto la guida dell'insegnamento di Bernd Becher.

Da quando, nel 1961, era arrivato il grande artista Joseph Beuys, l'accademia si era trasformata proiettandosi nella contemporaneità della ricerca artistica.

Gursky frequenta la classe di Becher per sei anni, appropriandosi della disciplina e della passione per le composizioni meticolose a griglie e la massima nitidezza tipiche del lavoro del suo maestro.

Conseguenza diretta di queste nuove ricerche sono delle fotografie monumentali che sembrano riproduzioni dettagliatissime della realtà, ma che sono rielaborazioni al computer di centinaia di scatti singoli, presi da una posizione elevata e composte ad arte.

 

La Borsa di Hong Kong, architetture di ogni tipo, paesaggi, interni di negozi e supermercati sono trasformati da Gursky in monumentali e affollate composizioni geometriche. Sono grandi spazi colmi di individui anonimi, una moltitudine di figure che, indistinta, costruisce, consuma e produce discariche. Non vi è, tuttavia, un giudizio sociale o politico: la visione è accurata, dettagliata, ma distante. Una visione “archivistica” del paesaggio che consente all'osservatore di entrare a conoscere il caos della società contemporanea.

Twitter

Facebook

Vuoi rimanere aggiornato sugli eventi del mondo dell'arte?

SEGUI EXTRAMOENIA SU FACEBOOK
Rijoux - La bottega del riciclo e del bijoux fatto a mano

icona newsletterIscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato sulle novità di Extramoenia!


Virtual Expo

icona mostra SavinioVisita la "Commedia dell'arte" di Alberto Savinio.
Il meglio della mostra che c'è stata ora è per sempre.

icona Collezione BancartisCollezione Bancartis, la promozione fuori dagli schemi della BCC Mediocrati, con la mostra "Young at art".


Extramoeniart su Pinterest