Extramoenia

Francesca Alonzo

Nasce ufficialmente nel 1967 a Napoli (tendendo ormai verso la “terza” età e frequentando meravigliosi pischelli, cerca di nascondere la sua vera data di nascita). Si racconta che al momento di uscire dal grembo materno abbia cercato disperatamente di distinguersi proponendosi di traverso. Questo particolare segnerà per sempre la sua vita. Le affibbiano il nome celebre di “Lilli Gruber” (un mito!), per le sue doti comunicative, che la porteranno, insieme ad altre capacità, ad ottenere in breve tempo una bellissima laurea in Filosofia. In seguito, convinta che “lottare contro i mulini a vento” sia una leggenda messa in giro da chi non ha voglia di lavorare, decide di intraprendere la strada (tutta in salita) del giornalismo. Questa sarà la pagina più esaltante e, nello stesso momento, più triste della sua esperienza lavorativa. Dopo i primi passi nella grigia redazione de “Il Mattino” e un periodo in un settimanale dal nome beneaugurante “Il Domani”, decide di fare le valige (evitando quelle di cartone) e partire per la capitale italiana dell’editoria elettronica: Milano. L’avventura milanese, iniziata un 14 anni fa, è segnata da un “migliaio” di curriculum, un imprecisato numero di colloqui - durante i quali in nome della flessibilità si è trasformata di volta in volta nel profilo professionale scelto dall’azienda di turno - e una piccola ma significativa serie di corsi di specializzazione. La svolta arriva quando riesce ad ottenere un posto al sole, superando le selezioni per un master per Editor multimediale e una collaborazione tra ingegneri della nuova generazione al Politecnico milanese. Da cui esce per trasformarsi in un imprenditrice portando avanti la tecno crociata per la cultura: prima con Sophie e ora con Alphabeti. La mission è sempre più impossibile, ma importante è: resistere resistere resistere! In futuro? Un sogno: la televisione!

Twitter

Facebook

Vuoi rimanere aggiornato sugli eventi del mondo dell'arte?

SEGUI EXTRAMOENIA SU FACEBOOK
Rijoux - La bottega del riciclo e del bijoux fatto a mano

icona newsletterIscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato sulle novità di Extramoenia!


Virtual Expo

icona mostra SavinioVisita la "Commedia dell'arte" di Alberto Savinio.
Il meglio della mostra che c'è stata ora è per sempre.

icona Collezione BancartisCollezione Bancartis, la promozione fuori dagli schemi della BCC Mediocrati, con la mostra "Young at art".


Extramoeniart su Pinterest